Comune di Macerata
Edilizia Web - Gestione pratiche

Realizzato in collaborazione con Gruppo Marche Informatica
E-mail: info@gruppomarche.it Tel. +39 0733 492522
[ HOME PAGE COMUNE ]
consultazione pratiche
Iter pratica
Commissione edilizia
servizi on line (riservato tecnici)
Identificazione
varie
Istruzioni
attenzione!
Non è possibile ottenere più volte il codice utente.
Questo non per limitazioni nel programma che stai utilizzando (potresti teoricamente ripetere questa operazione più volte ed ottenere più codici diversi) ma semplicemente perché questo renderebbe impossibile ogni operazione (ricerca, modifica, controllo sullo stato dell'iter procedurale) sulle domande da te inserite con diverso codice utente.
Nel caso tu abbia dimenticato il tuo codice utente inoltra richiesta al Comune per riottenerlo.
Inserisci di seguito i tuoi dati per l'assegnazione del tuo codice utente riservato:
cognome e nome
(prima cognome poi nome senza qualifica - es. Rossi Mario e NON Geom. Mario Rossi)
qualifica    iscr. albo/collegio prov.    n.
indirizzo    cap    citta
nato a    in data    sesso
codice fiscale    partita IVA
telefono/fax    e-mail
password scelta
(parola chiave riservata - utilizza preferibilmente codici brevi e facili da ricordare)
Leggere l'informativa in materia di dati personali riportata sotto quindi selezionare

Informativa in materia di dati personali

Ai sensi dell'art. 10 della Legge 31 dicembre 1996 n. 675 e successive modificazioni ed integrazioni La informiamo che il trattamento dei dati personali forniti è finalizzato alle operazioni connesse con la gestione delle domande da Lei presentate, ed avviene attraverso procedure informatiche nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità.
La mancata fornitura dei dati necessari per l'istruttoria delle domande impedirà inevitabilmente l'accoglimento delle stesse.
Il trattamento viene eseguito con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza da dati forniti; non vengono in ogni caso né richiesti né registrati dati personali classificati come sensibili all'art. 22 della Legge 31 dicembre 1996 n. 675.
Il titolare del trattamento dei dati da Lei forniti è: Comune di Macerata - Piazza Libertà, 1
In relazione al trattamento dei Suoi dati, Lei potrà esercitare i diritti previsti dall'art.13 della suddetta Legge 675/96 che, per comodità, Le riportiamo di seguito:
Art. 13. Diritti dell'interessato
1. In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto:
a) di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a), l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;
b) di essere informato su quanto indicato all'articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h);
c) di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:
1) la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
2) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
3) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati;
4) l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
d) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
e) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.
2. Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3.
3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.
4. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.
5. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.